auto metano e gpl

INFORMAZIONI

Auto metano e GPL, quando possono circolare

Le auto a gas, a differenza delle altre che si muovono con carburanti come benzina e diesel, hanno molti privilegi, oltre a quelli ambientali ed economici.
Un ulteriore vantaggio è la possibilità di circolare quando ci sono i blocchi del traffico e le auto più vecchie alimentate esclusivamente a benzina o diesel sono costrette a rimanere ferme.

Quando possono circolare

Le auto a benzina che hanno installato un impianto a gas sono soggette ad alcune agevolazioni anche per quanto riguarda la circolazione.
Di solito le auto con un impianto a gas (GPL o metano) possono circolare tutti i giorni in ogni situazione.
Infatti le auto che hanno un impianto a gas installato sono esenti dai blocchi del traffico (a meno che il comune non indichi diversamente), anche durante i blocchi a targhe alterne.
Questo è un grande vantaggio per chi possiede un’auto con un impianto a gas, esonerato perché non rilascia la stessa quantità di sostanze inquinanti che rilasciano le auto a benzina o a diesel.
In particolare, il metano non rilascia polveri sottili ovvero PM10 e PM2,5, mentre il GPL rilascia circa il 10% in meno di CO2 rispetto alle macchine a benzina.

Installa ora un impianto a gas sulla tua auto per contribuire a ridurre l’inquinamento.

Dove si possono parcheggiare le auto a gas?

Le auto a gas si dividono in due categorie, metano e GPL, entrambe le tipologie di auto hanno dei serbatoi sicuri e sottoposti a test prima di essere montati sull’auto.
La principale differenza è proprio il gas che queste due bombole contengono.
Il metano è molto più leggero dell’aria, quindi si disperde nell’aria molto velocemente.
Il GPL invece è più pesante dell’aria e oltre a non disperdersi nell’atmosfera, tende a depositarsi verso il basso.
Questa piccola premessa di natura fisica è necessaria per comprendere il perché i veicoli a GPL siano stati vietati nei parcheggi sotterranei oltre il primo piano interrato.
Negli ultimi anni questa legge sta subendo dei cambiamenti, vista l’affidabilità che gli impianti a GPL possono garantire, si stanno eseguendo dei test su varie tipologie di impianti.
L’obiettivo è quello di consentire a chi ha un impianto a GPL di parcheggiare anche oltre il primo piano interrato.
Per quanto riguarda le auto con installato un impianto a metano non sono previste limitazioni sul parcheggio nei piani sotterranei.

Installa ora un impianto a gas sulla tua auto per iniziare a risparmiare.

Conclusioni

Installare un impianto a gas è conveniente non soltanto da un punto di vista economico, consentendo di risparmiare molti soldi, ma anche da un punto di vista di agevolazioni.
Come già visto in precedenza le auto con un impianto a gas possono circolare quando le altre auto più inquinanti sono costrette a rimanere ferme (tranne se indicato diversamente dal comune).
Inoltre utilizzando un’auto alimentata a metano o a GPL si contribuisce a ridurre l’inquinamento atmosferico e l’inquinamento nelle grandi città.

Installa ora un impianto a gas sulla tua auto per contribuire a ridurre l’inquinamento.

Ultime News

Prins sistema VSI-DI

Prins : Sistema VSI-DI

VSI è l’acronimo di “Vapour Sequential Injection” ossia iniezione sequenziale di vapori/gas. L’avanzato sistema VSI-DILEGGI

impianto metano BRC

Impianto metano BRC: revisione e manutenzione

Gli impianti a metano hanno dei costi molto simili a quelli degli impianti GPL. QuestoLEGGI

BRC sequent Maestro

BRC presenta il nuovo Sequent Maestro

Il sistema per la trasformazione a GPL di auto ad iniezione diretta di benzina. BRCLEGGI

Apri Chat
Buongiorno, Hai bisogmo di informazioni?